biotipi costituzionali

Biotipi Costituzionali: scopriamo insieme cosa sono

La distribuzione del tessuto adiposo nell’organismo è diversa nell’uomo e nella donna. Nella donna il grasso corporeo ha una collocazione prevalente sottocutanea, nell’ uomo è maggiormente presente nella cavità addominale; esistono infatti due biotipi nutrizionali principali : Androide e Ginoide.

Biotipo ginoide

Il Biotipo Ginoide accumula grasso corporeo nella parte inferiore dell’ organismo (fianchi, glutei, cosce). Identifica una configurazione corporea cosidetta “a pera”con vita sottile e fianchi larghi. Questa distribuzione del grasso corporeo è favorita dagli ormoni estrogeni.
Un consistente accumulo adiposo predispone ai seguenti rischi patologici: insufficienza venosa e linfatica agli arti inferiori, varici, cellulite ed edemi.

 

Biotipo androide

Il Biotipo Androide è caratterizzato dall’accumulo di grasso nella parte superiore del corpo: zona addominale ma anche collo, spalle, braccia, seno e torace. Viene identificato con una conformazione “a mela” con vita e fianchi larghi. Generalmente appartengono a questo biotipo uomini di ogni età, ma anche donne soprattutto in menopausa e in età avanzata.

Tutte le principali ricerche scientifiche hanno dimostrato che un eccessivo accumulo di tessuto adiposo a livello dell’addome, rappresenta un elevato fattore di rischio patologico.  Questo accade perché il grasso viscerale (addominale) è tributario della vena porta che convoglia tutti i grassi al fegato con ripercussioni sulla sindrome metabolica. Inoltre i soggetti appartenenti al biotipo androide sono predisposti all’insulino-resistenza, ciò significa che l’insulina c’è ma non esercita la sua normale funzione. Questo causa stress ossidativo e uno stato di diffusa glicazione del collagene con un inevitabile cedimento del tessuto connettivo.

Vorresti conoscere il tuo biotipo? Nell’analisi della tua forma fisica, durante la consulenza alimentare, potrò identificare anche il tuo biotipo costituzionale e le relative criticità. Contattami per saperne di più!

Write a comment